SOCIETà ITALIANA DI CARDIOLOGIA

Cardiologia per il pubblico


Ricerca
Termine
  Termini presenti: 213

QT LUNGO, SINDROME
Rara malattia cardiaca che associa alterazioni elettrocardiografiche ad aritmie anche letali
RAYNAUD, FENOMENO di
Malattia dei vasi periferici caratterizzata da spasmi delle arteriole delle dita in risposta ad alcuni stimoli (fumo, freddo)
REUMATICA, MALATTIA
Esiti a breve ed a lungo termine della febbre reumatica, soprattutto valvulopatie
RIABILITAZIONE CARDIACA
Programma di esercizio fisico e modificazioni dello stile di vita finalizzato alla riabilitazione dei cardiopatici; si propone di ridurre il rischio di nuovi problemi cardiaci e di migliorare la qualità di vita
RIGURGITO
Flusso retrogrado del sangue attraverso una valvola malfunzionante
RIGURGITO MITRALICO
Quando la valvola mitrale non funziona bene, durante la sistole, parte del sangue torna indietro dal ventricolo sinistro all'atrio sinistro; è spesso dovuto, come la stenosi mitralica, a malattia reumatica; qualche volta invece consegue ad infarto cardiaco
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE
Metodica diagnostica che usa l'interferenza all'interno di un forte campo elettromagnetico tra onde radio e gli atomi di alcuni composti del corpo umano, consentendo una ricostruzione tridimensionale delle strutture esaminate. È particolarmente utile per lo studio dei tessuti molli
SATURI, GRASSI
Grassi alimentari di origine animale; contribuiscono ad aumentare i livelli di colesterolemia. Si ritrovano nella carne (bovini e pollame), nei derivati del latte intero (creme, formaggi e burro), negli oli tropicali (palma, noce di cocco), molto usati nei cibi precotti.
SCOMPENSO CARDIACO
Patologia che comporta insufficienza della funzione di pompa del cuore e quindi congestione del circolo polmonare ma anche versamenti sierosi ed edemi dei piedi o delle caviglie. La patologia è in aumento man mano che i progressi terapeutici aumentano la sopravvivenza nelle cardiopatie ma conseguentemente anche il numero dei cardiopatici cronici con insufficienza cardiaca residua
SEMILUNARI, VALVOLE
Valvole (aortica e polmonare) che separano i ventricoli dai tronchi arteriosi a valle; derivano il loro nome dalla forma dei loro lembi
SENO-ATRIALE, NODO
Struttura dell'atrio destro in cui si generano gli impulsi elettrici cardiaci in condizioni normali; è il pace-maker naturale del cuore
SINCOPE
Perdita di coscienza quando la perfusione cerebrale non è sufficiente; non sempre è segno di patologie gravi, ma accertamenti vanno eseguiti per escludere sottostanti cardiopatie, stroke o altre patologie
SINDROME X
Angina con coronarie angiograficamente normali, dovuta probabilmente a patologia del microcircolo
SODIO
Elettrolita coinvolto nella conduzione degli impulsi nervosi e nella contrazione muscolare anche cardiaca. È presente nel sale da cucina ed in soggetti predisposti può favorire l'ipertensione arteriosa. I soggetti ipertesi devono seguire una dieta povera di sale
SOFFIO CARDIACO
Rumore prodotto da valvole cardiache malfunzionanti

 

 

< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 >